I Tarocchi un ponte tra intuizione e ragione

 

CHIARA MANCINI

Chiara tarocchi.jpg

30- 31 MARZO 2019

“ Il significato d’ogni singola carta dipende dal posto che essa ha nella successione di carte che le precedono e che la seguono. Mi sono applicato soprattutto a guardare i tarocchi con attenzione, con l’occhio di chi non sa cosa siano, e a trarne suggestioni e associazioni, a interpretarli secondo un’iconologia immaginaria … ” Italo Calvino da Il castello dei destini incrociati

Lo studio dei Tarocchi , in modo critico ed analitico, ci conduce ad un universo archetipo, simbolico e allegorico che ci appartiene profondamente, ma che abbiamo dimenticato nel corso della storia.

I Tarocchi, secondo Carl Gustav Jung, sono la rappresentazione grafica di archetipi, gli stessi da lui esaminati nei sogni, nei miti e nell’alchimia. Riteneva che si potesse usare un metodo intuitivo per comprendere, attraverso “la riflessione a specchio” nell’inconscio collettivo, la situazione di uno stato presente, attuale della persona. Riflesso a specchio che permette di ottenere una visione più ampia della questione, un altro punto di vista spesso illuminante per il consultante.

“ …C’è sincronicità fra il nostro stato d’animo e la figura del tarocco che appare e, al posto delle parole, ci pone in un ascolto totale che tocca il corpo, passa per la pancia, il cuore, la testa divenendo poi pensiero e azione” C.G.Jung

I Tarocchi divengono così ponte fra intuizione e ragione, atto terapeutico e specchio per una più consapevole coscienza di sé, poiché il valore di ogni Arcano è quello dato da noi, dalla proiezione del nostro mondo interiore.

Con gli Arcani nessuna divinazione del futuro quindi sarà possibile, poiché il consultante non ne ha ancora esperienza e memoria, ma il linguaggio simbolico diviene rappresentazione di un passato ( personale, famigliare, collettivo) che si traduce in un presente ,a volte poco consapevole, dell’ inter-essere del proprio vissuto.
Visione alterata della realtà, frutto della distorsione e separazione del microcosmo dal macrocosmo.

Il Corso prevede lo studio e comprensione dei 22 Tarocchi maggiori e semplici esercizi con uno e due tarocchi; a seguire, letture con e fra i partecipanti con i tarocchi maggiori.

Il metodo prevede una parte teorica e di studio, ma larga parte sarà dedicata alle letture e alle interpretazioni., con alcuni momenti dedicati alla meditazione di Consapevolezza
( molto utile per sviluppare presenza ed assenza di giudizio).

 

Materiale: mazzo tarocchi marsigliesi restaurati di Camoin- Jodorowsky, quaderno e penna. Utile il libro La Via dei Tarocchi di Jodorowsky-Costa ed. Feltrinelli.

Il costo del corso sarà di € 200,00 per chi si iscrive entro il 15/03/2019 successivamente a questa data il costo sarà di € 230,00
il 25/03/ 2019 le iscrizione saranno chiuse 

PER ISCRIZIONI SCRIVERE A :

E- Mail : associazione.fermamente@gmail.com

Orari: 10.00/13.00- 15.00/18.30

DOVE :

PRESSO LA NOSTRA SCUOLA DI COUNSELLING

in Viale Italia, 34 a- Cecina 57023 (LI)

via italia